Un progetto di salute mentale in Sierra Leone: il dott. Roberto Ravera, ore 9.30 - 13.30.

Lezione aperta a tutta la comunità accademica di IUSTO. Aula Calova.

Profilo
Direttore della Struttura Complessa di Psicologia dell' ASL1 di Imperia da dieci anni. In precedenza ha lavorato, dal 1987, presso il Servizio Psichiatrico dell' Asll presso il quale si è occupato di Dipendenze Patologiche e di Alcolismo. Professore a contratto alla Facoltà di Medicina dell’Università di Genova, da diversi anni insegna Psicologia Clinica. 
 
Ricercatore collaboratore dal  2007 presso il Dipartimento di Neuroscienze dell’Università di Parma con il Prof. Vittorio Gallese e il Prof. Giacomo Rizzolatti. Docenze in centinaia di Corsi e Master e conferenze in Italia e all’estero. Recentemente ha tenuto una lezione all’Università di Tel Aviv sul PTSD su invito della Prof. Zahava Solomon e al New York Psychoanalytic Society and Institute di New York City sulla sua esperienza con i bambini soldato.  
Aree di interesse: il PTSD, gli interventi clinici nell’infanzia e adolescenza, la ricerca in neurofisiologia del trauma e etnopsichiatria e etnopsicologia. Come presidente di FHM ITALIA Onlus da anni finanzia progetti di cooperazione in Sierra Leone, dove ha fondato una NGO che si chiama Ravera Children Rehabilitation Centre (RCRC) e che si occupa di salute mentale e devianza giovanile. In qualità di primario ha avuto finanziamenti europei e nazionali per diversi progetti clinici e di ricerca in ambito di salute mentale. 
In questi anni, con il Prof. Gallese, ha cercato di sviluppare la ricerca nell’ambito delle neuroscienze comportamentali nei paesi in via di sviluppo; consapevole del ruolo fondamentale che la diffusione della ricerca e della conoscenza scientifica in questi paesi possa essere la base per un reale sviluppo della dignità umana. Per questo, insieme alle attività cliniche e di riabilitazione, questi anni in Sierra Leone hanno coinvolto operatori locali in molti programmi di studio e ricerca. 
Presenterà al prossimo convegno internazionale di Melbourne in Australia su “TRAUMA and CHILDHOOD” tre differenti relazioni su quanto è stato fatto in questi anni in Sierra Leone. Un’occasione importante per condividere con tutta la comunità internazionale le nostre scoperte.
0
0
0
s2sdefault