L'informazione orientativa rappresenta un'attività strategica nei nuovi servizi per l'istruzione, la formazione e il lavoro, che favorisce la conoscenza delle opportunità di scelta scolastica, formativa e lavorativa; di sviluppo professionale e di carriera oltre a facilitare la scelta dei servizi presenti nel territorio.

Le principali finalità del servizio sono fornire:

  • le informazioni necessarie a rispondere a quesiti su problematiche di istruzione e formazione, occupazionali e sviluppo professionale
  • le abilità di ricerca, catalogazione e utilizzo delle informazioni utili ad affrontare problematiche di istruzione e formazione, occupazionali e sviluppo professionale.

Il servizio di informazione orientativa si realizza principalmente attraverso l'erogazione di:

  • incontri e percorsi, individuali o di gruppo, di durata variabile, per interesse o per bisogni specifici
  • consultazione di materiale cartaceo, pubblicazioni, supporti multimediali, siti dedicati su internet...

Collaborazione:

I professionisti che lavorano sull’orientamento all’interno della SSF Rebaudengo hanno individuato uno specifico settore d’intervento che ha carattere prioritario e appare sempre più come una lacuna nella letteratura scientifica italiana e nell’offerta attuale per le famiglie e le scuole: si tratta della consulenza orientativa per minori con Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA). I casi certificati sono sempre più frequenti e più precoci e gli interventi mirati, in associazione all’uso di tecnologie digitali e metodologie innovative, danno spesso risultati molto soddisfacenti. Nessun percorso di studio, di formazione e professionale è precluso per chi ha questi disturbi, ma il ruolo dell’orientamento, soprattutto nel momento delicato della scelta alla fine dell’obbligo scolastico, può essere molto importante.

Nasce da questa esigenza la collaborazione con il C.P.L. Rivoli, Centro specializzato in diagnosi e trattamento dei Disturbi dell'Apprendimento, che ha come obiettivo quello di occuparsi della progettazione e realizzazione di interventi di consulenza orientativa per minori con certificazione di DSA frequentanti il 3° anno della scuola secondaria di primo grado.

 

Link consigliati:

http://www.ciofs.net
http://www.sistemapiemonte.it/formazione_professionale/catal/
http://orientaonline.isfol.it
http://www.provincia.torino.gov.it/formazione/orientamento/