La consulenza orientativa può essere definita come un percorso di facilitazione dei processi decisionali del soggetto, con particolare riferimento ai momenti di transizione al lavoro e nei percorsi scolastici; nella esperienza professionale.
Le principali finalità del servizio sono quelle di sostenere la persona nell'analisi della propria storia personale e professionale (identificando competenze, risorse, interessi professionali ed extra-professionali, ...), nell'acquisizione di informazioni sulle opportunità (scolastiche, professionali e formative) del territorio e nella definizione di un progetto professionale.

Le principali finalità del servizio sono:

  • costruire un progetto di vita di formazione, professionale e relazionale - sociale
  • accompagnare l'utente nel percorso di definizione e crescita personale nei momenti di scelta

Il servizio di formazione orientativa si realizza principalmente attraverso l'erogazione di:

  • ciclo di incontri, individuali o di gruppo, attraverso i quali si cerca di riflettere sul proprio percorso di studi, sulle proprie aspirazioni, sui propri interessi professionali, al fine di maturare una scelta consapevole e un progetto di vita personale.
  • counseling orientativo, percorso strutturato di colloqui individuali, con la finalità di portare alla luce elementi di disagio e favorire un aumento della conoscenza di problemi, difficoltà e situazioni per le quali è necessario la presa di decisioni.

La consulenza orientativa permette alla persona di strutturare al meglio il proprio percorso maturando una scelta consapevole anche nei momenti di maggiore criticità, con particolare riferimento alle transizioni nei percorsi scolastici.
Ci rivolgiamo principalmente ai ragazzi che accedono alla scuola secondaria di primo grado ed all’università.
Le finalità principali del servizio sono quelle di sostenere la persona nell’analisi della propria storia scolastica (identificando interessi, risorse, competenze, aree di difficoltà …) e nell’acquisizione di informazioni sulle opportunità offerte dal territorio fino alla definizione di in progetto scolastico e professionale.

Le finalità del servizio sono:
•    costruire un progetto di formazione scolastica e professionale che tenga conto del contesto, degli interessi e delle attitudini della persona
•    accompagnare il cliente nel percorso di scelta favorendo così un processo di crescita personale.
Il servizio si realizza attraverso l’erogazione di:
•    incontri individuali, attraverso i quali si cerca di riflettere sul percorso di studi, sulle aspirazioni, sugli interessi professionali al fine di maturare una scelta consapevole ed un progetto di vita

•    interventi di somministrazione collettiva nelle classi di test attitudinali, motivazionali e di preferenze scolastico-professionali.


Consulenza Orientativa - Orientamento scolastico e universitario

Ciclo di incontri individuali di Orientamento scolastico e universitario:
si propone un ciclo di 3-4 incontri in cui si analizzano capacità, interessi e motivazioni per giungere a definire un progetto scolastico-professionale ed individuare le vie per attuarlo utilizzando le proprie risorse e potenzialità.
In generale il ciclo di incontri comprende:
•    una prima parte di conoscenza del percorso scolastico e delle preferenze del ragazzo
•    una seconda parte dedicata alla testistica
•    una parte finale di restituzione dei risultati emersi, confronto e co-costruzione del progetto.

Consulenza Orientativa - Metodo di Studio

Ciclo di incontri individuali sul Metodo di Studio:
si propone un ciclo di 4-5 incontri finalizzati alla conoscenza degli stili cognitivi e delle varie strategie di apprendimento utilizzate dagli alunni.
In base alle esigenze del singolo alunno verranno trattati argomenti quali: la motivazione allo studio, l’attribuzione di successi e insuccessi, l’organizzazione del lavoro personale, la gestione dell’ansia scolastica, le strategie di preparazione delle varie materie etc.

Consulenza Orientativa - Interventi di somministrazione collettiva

L’obiettivo principale del progetto è accompagnare gli alunni nel percorso di definizione delle proprie potenzialità. Per le scuole è possibile attivare un percorso di somministrazione in gruppo di prove attitudinali e motivazionali. In particolare l’attenzione viene focalizzata sulla rilevazione di attitudini, interessi e motivazioni attraverso prove oggettive e soggettive.
Il progetto si articola in 3 momenti differenti:
•    somministrazione di prove attitudinali e motivazionali in classe
•    restituzione agli insegnanti dei profili emersi
•    colloquio individuale di restituzione con la famiglia ed il ragazzo