Notizie

 

Anche quest'anno non può mancare la festa di fine anno IUSTO,
Venerdì sera, mettete da parte i libri!

Palco e musica nel cortile dell'Università :-)

 

 

0
0
0
s2sdefault

Centro stampa

con il tuo badge

In che modo posso stampare documenti e fare fotocopie?

centro stampa IUSTO

 


Guida alle stampanti

Il nuovo sistema per fotocopiare e stampare.

downloadGuida per Studenti

downloadGuida per Docenti

 

 

 

0
0
0
s2sdefault

corso inglese IUSTO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Corso di inglese conversazionale

IUSTO, per la prima volta, propone un corso di inglese basato sulla conversazione esclusivamente rivolto a studenti ed ex studenti IUSTO.

Il corso si focalizza su temi di ampio interesse che stimolano il dibattito:

  • la felicità
  • gli stereotipi
  • il giudizio
  • la malvagità 
  • l’eroismo

Da un lato promuovendo un graduale e guidato processo di acquisizione della lingua, dall’altro allenando il pensiero critico tramite lezioni frontali e dibattuti guidati.


Imparare una nuova lingua riguarda confrontarsi con temi, e quindi progressivamente esercitare un nuovo set di vocaboli per esprimere i propri pensieri sotto forma di colloquio o dibattito.

Per raggiungere questo obiettivo, i discenti di lingua devono abituarsi a parlare di sé, dei propri valori e opinioni, attraverso modalità direzionate a stimolare la loro curiosità intellettuale.

L’obiettivo è quello aiutare i partecipanti a prendere confidenza con contenuti psicologici e educativi, sia a livello divulgativo che scientifico.

Promuovere l'autonomia, nonché dare possibilità di sperimentare la pregressa conoscenza della lingua inglese anche al fine di promuovere il continuo aggiornamento professionale; in qualsiasi forma esso sia: letture, conferenze o collaborazioni in lingua inglese.


Destinatari

Il corso è rivolto a studenti o ex studenti IUSTO in possesso di abilità linguistiche intermedie o avanzate.

N° partecipanti: 10 per corso

PREREQUISITI LINGUISTICI

Livello di conoscenza grammaticale inglese di livello intermedio (B2) o superiore.

Accesso diretto a chi ha raggiunto il livello di lingua richiesto in almeno una delle seguenti modalità:

  • Superamento test di ingresso di lingua inglese negli anni scolastici 2017-2018 o 2018-2019 ed aver avuto accesso diretto al corso di laurea di lingua inglese
  • Superamento del test di livello linguistico IUSTO
  • Presentando certificazione equipollente delle proprie abilità linguistiche.

Inoltre, è richiesto che i partecipanti siano in grado di:

  • Esprimere le proprie idee in tempo passato, presente e futuro, e usare le relative forme di domanda.
  • Esprimere condizioni.
  • Esprimere intenzioni.
  • Comparare oggetti ed idee.

Organizzazione didattica

26 ore di lezione frontale. Inizio 16 maggio 2019.

ORARIO

Giovedì ore 14.00 - 17.00.

8 moduli da 3 ore e 1 da 2 ore.

CONTENUTI

Il corso affronterà i seguenti temi:

  • Emotions
  • Education / Learning
  • Happiness
  • Critical thinking
  • Groups and stereotypes
  • Heroism and Evil
  • Gender

DETTAGLI OFFERTA FORMATIVA

  • Lezioni interamente in lingua inglese con docente madrelingua
  • Pratica conversazionale a partire dalle basi espressive ed organizzative
  • Introduzione di nuovi vocaboli inerenti a temi di carattere psicologico e umanistico (con enfasi sull’esperienza emotiva e cognitiva umana)
  • Analisi di video e testi
  • Analisi di strutture grammaticali e modalità espressive
  • Estesi dibattiti con enfasi sul praticare il pensiero divergente ricerca di nuova conoscenza
  • Modalità su come efficacemente presentare idee ed opinioni, e linguaggio appropriato per farlo

Metodologia

Il corso comprenderà lezioni frontali e attività di gruppo. L’approccio utilizzato è quello interattivo conversazionale. Il corso prevede lezioni concentrate sul parlato piuttosto che sullo scritto. In ogni occasione allo studente viene offerta la possibilità di mettere in pratica strutture linguistiche e funzioni comunicative presentate durante le lezioni.

L’esperienza del docente permette un utilizzo di un ampio ventaglio di metodologie didattiche volte a individuare quella che risponde meglio all’inclinazione dello studente e/o del gruppo.

DOCENTE

Dott. Parmigiani Matteo Victor, insegnante madrelingua


 

Iscrizione e Quota di partecipazione

 
MODALITA' DI ISCRIZIONE

 

La domanda on-line deve essere effettuata entro e non oltre il 13/05/2019 deve essere seguita dal pagamento della quota di iscrizione e frequenza e dall'invio della documentazione richiesta, pena la non validità dell'iscrizione stessa. Tale quota non è rimborsabile per cause imputabili al candidato (ad es. rinuncia).

Le iscrizioni si riceveranno fino alla copertura del numero massimo di partecipanti. Se le domande di iscrizione dovessero essere superiori al numero dei posti disponibili, la data di perfezionamento di iscrizione costituirà criterio preferenziale.

 

Per completare l'iscrizione è necessario:

1. effettuare il bonifico di € 130,00 per la quota di iscrizione

2. inviare a [email protected] entro il 13/05/2019:

  • copia del bonifico bancario (1 file formato pdf)
  • modulo di iscrizione debitamente compilato e sottoscritto (1 file formato pdf)
 Modalità di pagamento

Bonifico bancario intestato a:

SSF REBAUDENGO

Banca Prossima, Filiale 05000
IBAN IT69 L 03359 01600 1000000 61699

Causale: Inglese, COGNOME NOME

 

Attestato

A coloro che frequenteranno almeno 20 ore di lezione verrà rilasciato un attestato di frequenza.
 
RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI

Al termine del corso, lo studente avrà maturato esperienza di esprimersi in inglese in modo fluente.

 

Sede del Corso

IUSTO - Istituto Universitario Salesiano Torino Rebaudengo, Piazza Conti di Rebaudengo 22. Torino.

Per informazioni sulle iscrizioni: 011 2340083 - [email protected]

0
0
0
s2sdefault

Emergenza debiti? Nasce lo sportello gratuito per il supporto contro il Sovraindebitamento

Sovraindebitamento IUSTO

Lo sportello gratuito SU.PER.A il G.A.P. (Supporto alle PERsone che Affrontano il Gioco d’Azzardo Patologico), nato nel 2015 ora amplia il suo focus: il sovraindebitamento.
Si tratta del primo sportello gratuito gestito da un’Università, l’Istituto Universitario Salesiano Torino - IUSTO. Intende offrire supporto alle persone finite nella spirale dei debiti. Può capitare di non riuscire più a pagare il mutuo, le bollette, i prestiti, le carte revolving, tutte esperienze comuni che le persone possono subire.
Alcune volte, nei casi più gravi, dove può sembrare davvero impossibile uscirne se non con soluzioni estreme, quali il suicidio o l’accesso a prestiti usurari.

0
0
0
s2sdefault

pasqua Iusto 

IUSTO augura a tutti i docenti, studenti e collaboratori una Felice Pasqua!

Si ricorda agli studenti che gli uffici dell'Università e la biblioteca saranno chiusi da giovedì 18 aprile a domenica 28 aprile.

“La Quaresima giunge a noi come tempo provvidenziale per cambiare rotta, per recuperare la capacità di reagire di fronte alla realtà del male che sempre ci sfida.”
Papa Francesco

Molti gli appuntamenti del Triduo Pasquale che avranno luogo presso la Basilica “San Giovanni Bosco” del Colle don Bosco e presso la Basilica di “Maria Ausiliatrice” di Torino Valdocco.

Qui

 

0
0
0
s2sdefault

Corso di lingua presso University College Dublin (UCD)

UCD

L’iniziativa è promossa da IUSTO, che ha stipulato una Convenzione con Effatà Tour ,ente organizzatore del soggiorno, per garantire uno sconto riservato ai propri studenti presso l'University College of Dublin (UCD).

Prenotazioni aperte fino al 30 aprile!!

Chiedi subito informazioni Tel. 0121.353452 • Email: [email protected]

downloadLocandina

 

0
0
0
s2sdefault

La Bottega del Possibile presenta il seminario:

"Il mestiere dell'educatore tra “Law and disorder”: diversi profili – diverse epistemologie?"

OMINOPUZZLE

 

29 marzo 2019

Ore 8:30 - 16:30

presso SFEP via Cellini 14, Torino

 

Recenti provvedimenti legislativi hanno modificato il profilo dell’educatore professionale, con contraddizioni che, da un lato, stanno disorientando operatori e servizi e, dall’altro, procurando un’ennesima frammentazione del welfare in direzione contraria a quella stabilita dalla ormai dimenticata legge 328/2000.

Il seminario, pur considerando le contraddizioni interne a questa professione che hanno costituito il brodo di coltura per questa assurda frammentazione, si vuole concentrare sulle epistemologie del lavoro educativo che, al di là di esse, hanno animato l’evoluzione –fin dagli anni ‘50 del secolo scorso –della figura dell’operatore educativo.

Tra i relatori, il prof. Alessio Rocchi, pedagogista, Direttore di IUSTO.

0
0
0
s2sdefault