Notizie

IUSTO progettazione

IUSTO, per l'anno accademico 2019/2020 ha programmato i seguenti corsi:

 

 

 

Program, ICF-accredited coaching training in Italy (in fase di approvazione da parte del Senato Accademico dell'Università Pontificia Salesiana). Maggiori informazioni a breve disponibili.

 

 

0
0
0
s2sdefault

Con Delibera del Consiglio di Istituto riunitosi il 18/11/2019 IUSTO aderisce al Manifesto della comunicazione non ostile

 Un progetto sociale di sensibilizzazione contro la violenza nelle parole proposto dall’Associazione Parole Ostili e promosso dall’Anci per "ridefinire lo stile con cui si sta sul web e per responsabilizzare gli utenti".

Parole ostili

Il Manifesto della comunicazione non ostile è un impegno di responsabilità condivisa.
Vuole favorire comportamenti rispettosi e civili.
Vuole che la Rete sia un luogo accogliente e sicuro per tutti.

0
0
0
s2sdefault

RASSEGNA DEI MARTEDÌ CULTURALI DI IUSTO

19 novembre 2019 ore 18.00 - 19.30, Aula Calonghi.

Presentano le autrici del libro e fondatrici del progetto “MindRoom: pensa, giochi e risolvi” che ha l’obiettivo di divulgare la Psicologia e far conoscere in modo pratico e divertente il funzionamento dei processi cognitivi e dei comportamenti delle persone nella vita quotidiana:

Valentina ORTU - Psicologa con esperienza nella divulgazione scientifica, appassionata di giochi di società ed enigmista, progetta e realizza laboratori esperienziali per avvicinare le persone alla conoscenza della psicologia.

Chiara PISCOPIA - Psicologa cognitivo-comportamentale ed esperta di neuropsicologia, lavora in ambito clinico e sociale, organizza e conduce laboratori di potenziamento delle abilità cognitive e di divulgazione sulla psicologia.

Introduce, il prof. Ezio Risatti, Preside di IUSTO.

0
0
0
s2sdefault

Il prossimo 14 ottobre IUSTO ritorna in Parlamento, ma al Senato questa volta.

La prima volta fu il 27 maggio 2013 alla Camera dei Deputati, in cui IUSTO partecipò alla presentazione del progetto/ricerca sulla condizione femminile in Afganistan, collaborando con altre due Università: Herat (Afghanistan), Strathclyde (Glasgow, Scozia)  Guarda il video;

Lunedì 14 ottobre in Senato della Repubblica IUSTO partecipa alla Conferenza "L'industria del gioco d'azzardo" con Alessio Rocchi - Direttore Generale e Claudia Chiavarino - Vicepreside e Responsabile dello Sportello SU.PER.A il G.A.P.

0
0
0
s2sdefault

Sei disoccupato e vorresti lavorare nell'ambito della gestione delle risorse umane? Partecipa subito alla II° edizione del corso!

Il Tecnico specializzato in organizzazione e sviluppo delle risorse umane interviene con autonomia nel processo di rilevazione dei fabbisogni di selezione, formazione e sviluppo del personale aziendale; individua le risorse più idonee a contribuire all'avvio di processi di cambiamento organizzativo; avvia la progettazione e la gestione di programmi di sviluppo delle risorse umane, unendo la capacità di comprensione del business all'attenzione verso le persone.

0
0
0
s2sdefault

cartolina IUSTO rid

Hai deciso in ritardo di iscriverti all'Università? Presso la nostra sede è possibile effettuare l'iscrizione come Studente Ospite/Straordinario, la formula è permessa per tutti i corsi di laurea.

0
0
0
s2sdefault

Corso intensivo di qualifica per Educatore professionale socio-pedagogico (II Edizione)

il tuo futuro 60cfu IUSTO 2

Ai sensi della L. 205/2017, commi 594-601, IUSTO, in collaborazione con l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, proporrà una nuova edizione del corso di qualificazione per "Educatore professionale socio-pedagogico", con l’obiettivo di approfondire le competenze necessarie per operare con efficacia nei diversi contesti formali e non formali del sistema dell’istruzione, della formazione e dell’educazione.

Se interessato, compili la presente scheda lasciando i suoi contatti e, non appena IUSTO riceverà aggiornamenti sulla questione in oggetto, provvederà a diffondere con sollecitudine le necessarie informazioni a tutti coloro che hanno manifestato il loro interesse a svolgere presso la nostra Università tale percorso formativo.

Il corso avrà un carattere intensivo e prevede complessivamente l’acquisizione di 60 CFU. Esso si rivolge a coloro che, al 1° gennaio 2018 sono in possesso di uno dei seguenti requisiti:

  • inquadramento nei ruoli delle amministrazioni pubbliche a seguito del superamento di un pubblico concorso relativo al profilo di educatore;
  • svolgimento dell'attività di educatore per non meno di tre anni, anche non continuativi, da dimostrare mediante dichiarazione del datore di lavoro ovvero autocertificazione dell'interessato ai sensi del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445;
  • diploma rilasciato entro l'anno scolastico 2001/2002 da un istituto magistrale o da una scuola magistrale.

Qualifica finale conseguita: “Educatore professionale socio-pedagogico"

 

0
0
0
s2sdefault