News ed Eventi

Bando di selezione per le 10 migliori progettualità culturali innovative attive nell’area di Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta.
L’Accademia di Progettazione Sociale Maurizio Maggiora, SocialFare® | Centro per l’innovazione Sociale e Intesa Sanpaolo Formazione, l'agenzia formativa senza fini di lucro del gruppo Intesa Sanpaolo lanciano il programma Art-è, attraverso un bando di selezione per le 10 migliori progettualità culturali innovative attive nell’area di Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta.
I team di progetto selezionati saranno ammessi gratuitamente ad un programma di accelerazione dal 6 aprile al 5 giugno a Torino, presso Rinascimenti Sociali e il grattacielo Intesa Sanpaolo.
Il programma, grazie a un modello integrato di metodologie teorico/pratiche, mira ad offrire ai team nuove conoscenze e competenze, validarne i concept progettuali andando ad individuare il modello di business più appropriato per il loro sviluppo, valorizzare le eccellenze culturali ed il loro impatto positivo sulle comunità e il territorio. Il programma terminerà con la creazione di un Piano di Sviluppo per ciascuna progettualità, che prevede un processo di validazione progettuale e di valutazione dell’impatto sociale.
Il termine per l’invio delle candidature è il 24 marzo 2017.
Tutte le informazioni più dettagliate riguardo al programma e il testo del bando sono disponibili sul sito www.innovart-e.it

0
0
0
s2sdefault

Luoghi di Lavoro, percorsi di Crescita​​​

​​Il progetto "Spazio Fratto Tempo"​,​ ​sviluppato con la​ ​Compagnia di San Paolo​ ​​nell​'ambito​ di ARTICOLO + 1 - Principio​ ​costituzionale, principio di futuro​,​ rivolto a​ ​giovani 15-29 enni dell’Area metropolitana torinese che hanno maggiori difficoltà ad inserirsi nel mercato del lavoro,​ ​entra nel vivo della sua realizzazione con l'inizio della formazione rivolta agli orientatori della formazione professionale di Ciofs, Cnos-fap, Enaip e gli educatori degli oratori salesiani della Città Metropolitana di Torino, che accompagneranno i giovani destinatari del progetto nel percorso di inserimento lavorativo.

0
0
0
s2sdefault

Appena pubblicata la graduatoria per l'assegnazione delle Borse di Studio Don Bosco e Viglietti. Vai alla Sezione dedicata

 

0
0
0
s2sdefault

Siamo in Quaresima e in vista della Santa Pasqua, l'équipe di pastorale di IUSTO propone un gesto concreto di Carità a tutta la comunità accademica.

I temi di quest'anno infatti sono Digiuno, Preghiera ed Elemosina in prospettiva missionaria.
Durante tutto il Periodo della Quaresima 2017 sarà attiva una raccolta alimentare. Dal 6 marzo sarà disponibile una Cesta in Biblioteca per raccogliere generi alimentari a lunga scadenza, non deperibili (pasta, biscotti, zucchero, olio ecc ).

0
0
0
s2sdefault

Riapre "Listen.TO.U.", lo Sportello di ascolto gratuito per Universitari  gestito dall'Istituto Universitario Salesiano Torino Rebaudengo (IUSTO). Un servizio "peer to peer" di ascolto e accoglienza rivolto agli studenti universitari torinesi, con una particolare attenzione alle problematiche degli studenti fuori sede.

Difficoltà nell'affrontare la vita universitari, personali o nello studio? Neo-Immatricolato o studente fuori sede? Un semplice bisogno di condividere?

0
0
0
s2sdefault

Ciclo di incontri: "Formazione alla Ricerca"

IUSTO organizza un ciclo di incontri dedicati alla “formazione alla ricerca” in preparazione alla stesura della tesi di laurea.
L’iniziativa è dedicata agli studenti che frequentano l’ultimo anno dei due cicli accademici.

 

La frequenza è obbligatoria per chi intende scegliere una tesi di ricerca sperimentale.
I singoli incontri sono aperti a tutta la comunità accademica, studenti e docenti, previa iscrizione on line.

0
0
0
s2sdefault

Non mancare venerdì 7 aprile, allo IUSTO si festeggia Pasqua! Al via anche alla raccolta di generi alimentari per i bisognosi!

"La Quaresima è il tempo forte per eccellenza della conversione e del ritorno a Dio. I valori da vivere sono: intensificare il percorso della propria conversione mediante l’ascolto assiduo della parola di Dio, la preghiera, il digiuno e l’elemosina. Vogliamo, in quest’anno 2017, che la Quaresima sia vissuta nella preghiera personale sempre più intensa." Dice il Responsabile della Pastorale Universitaria di IUSTO, prof. Titus Mwamba.

0
0
0
s2sdefault