Logo - Manuale di identità visiva

Una nuova immagine per l'Istituto Universitario Salesiano Torino Rebaudengo - IUSTO

Per garantire coerenza e riconoscibilità ed assicurare all'Istituto un'identità forte e distintiva, IUSTO ha elaborato, da settembre 2012, una versione unica e ufficiale del logo. Il logo è la rappresentazione grafica dell'identità dello IUSTO; racchiude in maniera esclusiva gli elementi simbolici della mission: la centralità della persona, il concetto di crescita, il gesto dell'accoglienza e il cappello del laureato unendo gli architettonici che caratterizzano l'edificio: la torretta interna, il capitello delle colonne che circondano il cortile interno.

Il sigillo è coronato dalla scritta che indica la denominazione dell'ente e dalla citazione in latino "Auget dum docet" che significa, secondo la traduzione letterale "Aumenta mentre insegna". Questa frase è l'emblema di IUSTO, cresce mentre insegna.

I colori utilizzati richiamano quelli dell'edificio. La storia dell'edificio è molto lunga ed articolata, inizia nel 1929 con la posa della prima pietra, proprio nell'anno della Beatificazione di Don Bosco. L'edificio fu un dono del Conte Eugenio Rebaudengo, senatore del Regno, cooperatore salesiano e grande ammiratore delle opere di Don Bosco. Il progetto fu affidato all’architetto salesiano Giulio Valotti che aveva terminato da poco la chiesa di S. Rita.

Normativa grafica e uso del logo

La versione unica e ufficiale del logo di Ateneo è descritta di seguito. E' necessario che la sua riproduzione avvenga nel pieno rispetto delle indicazioni qui fornite, per garantire coerenza grafica e riconoscibilità all'istituzione.
E' necessario e obbligatorio riprodurre il logo in modo completo (sigillo e scritta). Non possono quindi essere utilizzate altre ipotesi da quelle qui riportate, né tanto meno l'utilizzo del solo sigillo come logo dello IUSTO.

Manuale di Identità Visiva

Come richiedere l'autorizzazione all'uso del logo

Per poter utilizzare il logo per usi interni (normali attività didattiche, di ricerca, amministrative) il personale docente, ricercatore e tecnico-amministrativo deve seguire le modalità indicate all'interno del manuale di identità visiva.

L'uso del marchio, al di fuori di queste attività, per esempio nel caso di patrocini, collaborazioni, iniziative scientifiche e culturali o per attività di promozione su qualsiasi mezzo (carta, web, radio/tv, etc), deve essere sottoposto ad approvazione.

Per richiedere l’autorizzazione e per ricevere il marchio nel formato utile occorre inviare una mail a comunicazione@ius.to.

Il richiedente dovrà indicare la ragione della richiesta di autorizzazione, il contesto nel quale sarà riprodotto il logo, e la durata dell'utilizzo.

Il Settore Comunicazione invierà via e-mail al richiedente la risposta positiva e i file da utilizzare. La normale tempistica per ottenere il logo, dal momento in cui viene richiesto, approvata la richiesta dalla Direzione e protocollata, è di 7 giorni lavorativi.

Per informazioni:
Settore Comunicazione istituzionale
comunicazione@ius.to
Tel. +39 011 2340083